PatrocinioRegione

testata-iPad

Innovazione e modernità che incontrano professionalità e merito!!!

 

Gestire un campionato non è semplice come sembra. Le complessità e le criticità di gestione amministrazione di competizioni di livello internazionali sono dietro l'angolo. Napoli Aquatica è una manifestazione moderna e come tale, non poteva che avvalersi di strumenti moderni anche per la sua gestione.

 

La figura chiave di questo processo è Vitale Ruoppo (www.VitRuo.it), tra le molte cose che gestisce in NaQ, una delle più innovative è il sistema di giudizio e gestione del Discus Contest, provo a spiegarvelo.

 

 

Nel 2010 i giudici erano 10 e i discus in concorso 160, fu il nostro primo anno di confronto con una competizione così estesa e complessa. Quell’anno le fasi di giudizio avvennero in maniera classica ovvero con carta e penna, ricordo bene l'inserimento manuale in un foglio di calcolo elettronico per il conteggio dei punti. Disarmante direi.

Gli esiti del concorso e la definizione dei vincitori non poteva avvenire prima di tre ore dalla fine del giudizio. Non dobbiamo tralasciare le criticità delle due fasi di check-in e check-out.

Posso dire che fu dura.

 

Nel 2011, Vitale Ruppo sviluppò una web application che riusciva ad arginare la totalità delle difficoltà in fase di check-in e check-out con la registrazione di proprietari, pesci, vasche e assegnazione in specifica categoria, con il rilascio di una ricevuta cartacea che attestava la proprietà del discus iscritto al concorso. In quell’anno i giudici votarono con dei pc portatili connessi a un server mediante una rete locale. Il server aveva la capacità di monitorare in tempo reale il lavoro svolto dai giudici e memorizzare i giudizi espressi.

 

Al termine di tutte le votazioni, bastò interrogare l'archivio dati per conoscere la classifica dei pesci divisa per ogni categoria. Questo sistema riuscì a risolvere e velocizzare le problematiche relative alle fasi di chek-in e check-out, nonché la web application in questione, risolse anche un’altra criticità di fondamentale importanza per un concorso ovvero, quella di poter controllare e verificare che tutti i giudici avessero votato tutti i pesci in concorso.

 

Questo sistema, se pur più pratico ed avanzato, aveva 2 importanti handicap. Il peso dei pc portatili ci costrinse ad appoggiarli su dei tavolini con ruote riducendone la praticità d’utilizzo. I pc portatili dovevano essere necessariamente collegati alla rete elettrica perchè le batterie non consentivano 5 ore ininterrotte di lavoro. Pertanto, tavolini da spingere e prolunghe elettriche in terra ci spinsero a cercare nuove soluzioni.

 

  • judgement_09
  • judgement_11
  • judgement_21

 

Napoli Aquatica 2013, il sistema di giudizio è stato decisamente migliorato. Esclusi i pc portatili e adottati i comodi, moderni e leggeri iPad, dotati di un’App sviluppata “ad hoc” da Vitale. Un’applicazione vestita sulle esigenze specifiche di Napoli Aquatica che potesse soddisfare le complesse esigenze campionato internazionale di discus.

 

Gli iPad hanno risolto le difficoltà legate al peso dei portatili, non c'è stata la necessità di doverli appoggiare su dei tavolini e hanno risolto le difficoltà legate delle batterie, quindi non dovevano essere collegati alla rete elettrica eliminando definitivamente i fastidiosi cavi elettrici fra le linee championship.

 

Torniamo e approfondiamo applicazione per iPad, progettata e sviluppata da Vitale per Napoli Aquatica e le sue complesse esigenze.

E’ stata utilizzata in fase di giudizio facilitando notevolmente il lavoro dei giudici, rendendola un’esperienza meno faticosa. L’app è stata dotata di funzionalità che consentono al giudice di avere sempre il controllo della situazione, infatti il giudice può filtrare, quindi visualizzare, i pesci tra quelli già votati, da votare o semplicemente per categoria di assegnazione. E' possibile votare tutti i pesci di una specifica categoria uno dopo l’altro.

 

L’applicazione facilita i giudici nell’inserimento del singolo voto con un oggetto (pulsante) che trascinato da sinistra verso destra fa aumentare il punteggio e viceversa. Il sistema protegge il giudice da eventuali errori, avendo preimpostato uno specifico range per parametro. Se un determinato giudizio deve essere minimo 10 e massimo 20, il giudice non riuscirà a sbagliare inserendo un 9 o un 21. Inoltre l’applicazione verifica che tutti i parametri di giudizio siano stati effettivamente valorizzati, quindi giudicati. L'app consente di modificare i giudizi già dati quindi, con una semplice procedura, consente al giudice di poter ritornare in quella schermata giudizio e modificare i giudizi.

 

Altro vantaggio è che l’app consente di ri-categorizzare i pesci. In questo modo non è necessario che pesci di una stessa categoria stiano in vasche adiacenti. Il giudice, se volesse votare in maniera consecutiva tutti i pesci di una specifica categoria, potrà selezionare dall’applicazione la categoria desiderata. In questo modo l’app gli proporrà l’elenco numerico delle sole vasche relative alla categoria richiesta. Qualora un giudice pensi di aver terminato il proprio lavoro e, per distrazione, dimentichi il giudizio anche di un solo esemplare, il sistema ne segnalerà l’incongruenza.

 

Sotto ogni scheda di giudizio è presente l’indicazione della percentuale di avanzamento globale rispetto ai voti già effettuati. Questa gentile indicazione permette al giudice di orientarsi e di intuire le tempistiche necessarie per terminare l’intero processo di voto.

 

Il risultato finale è che Vitale è riuscito a far sembrare semplice e rilassante, un’operazione cosi complessa come la gestione di un intero contest da un punto di vista amministrativo, gestionale e di verifica e controllo di errori possibili.

 

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08

testata-story

testata-fieraexpo

NaQ2015 Fiera
NaQ2013 Fiera
NaQ2011 Fiera
NaQ2010 Fiera

categoria-discus

NaQ2015 Discus
NaQ2013 Discus
NaQ2011 Discus
NaQ2010 Discus

categoria-discus-world-cup

  • Discus World Cup
  • categoria-aquascaping

    NaQ2015 Aquascaping
    NaQ2013 Aquascaping
    NaQ2011 Aquascaping

    categoria-betta

  • NaQ2015 - Betta
  • NaQ2013 Betta
    NaQ2011 Betta

    categoria-caridina

    NaQ2013 Caridina
    NaQ2011 Caridina

    categoria-altri-eventi

  • Allenati alla Bellezza 2014
  • Allenati alla Bellezza 2013
  • Erpisa 2014 - Fiera dei rettili e degli anfibi
  • Erpisa 2012 Fiera dei rettili e anfibi
  • 1° Gala in Campania - KickBoxing PRO
  • bleher book

    zooExplora

    NAPOLI AQUATICA - TUTTI I DIRITTI RISERVATI. I MARCHI PRESENTATI SONO REGISTRATI DAI RISPETTIVI PRODUTTORI.
    NAPOLI AQUATICA ORGANIZZAZIONE EVENTI - VIA MOLLUSCO, 14 - 80078 POZZUOLI - NAPOLI - ITALY - P.IVA: 07079650631

    VitRuo - Web Agency